Asparagi e Uova

Due prodotti, un unico grandissimo godimento. 

Adoro, letteralmente adoro il connubio tra asparagi e uova. Chiaramente con una quantità vergognosa di burro.

No, non è leggero per niente questo piatto, se sei a dieta chiudi internet! Per sicurezza cancella anche la cronologia, spegni e riaccendi il computer, cambia stanza!

La foto è vergognosa come la quantità di burro perché erano le 10 di sera e sinceramente avevo solo fame, non avevo nemmeno l’intenzione di fare una bella foto.

Come si fa: si prendono i mie asparagi, si toglie la parte bianca, si sciacquano ben benino e si fanno cuocere per 8-10 minuti al vapore, non di più altrimenti si spappolano. E comunque dipende da quanto sono grossi, quindi controlla spesso.

Passiamo alla parte “cicciottosa” della ricetta: prendi una quantità vergognosa di burro, qualcosa tipo 50g e lo fai sciogliere in padella. Quando è leggermente abbrustolito gli rompi dentro le uova e le fai cuocere per 5 minuti, che il tuorlo rimanga bello cremoso (tanto se son le mie di uova potresti anche mangiarle poco cotte).

Ora sistema gli asparagi su un piatto, gli metti sopra le uova, un pizzico di sale che in questo caso a me piace sentire sotto i denti quindi che non si sia ancora sciolto, il burro che c’è nella pentola lo usi come sughetto, se hai esagerato e ti va di “fare schifo” prendi una fetta di pane e fagli assorbire il burro facendolo “friggere”.

Se vuoi puoi cospargere il tutto con un’abbondante manciata di parmigiano.

Ora siediti e godi.

Comfort food lo chiamano, no?

Domani a dieta.

Bon Appétit